Italiano scompare a Nizza, appello su Fb

Un 22enne di Uri, piccolo paesino dell'hinterland di Sassari, ha fatto perdere le sue tracce da oltre due settimane. Giovanni Antonio Cherchi, non è più rintracciabile dal 28 febbraio, quando i parenti l'hanno sentito l'ultima volta. Come spiega all'ANSA la sorella Veronica, "si trovava a Nizza e ci ha detto che stava per salire su un treno con cui sarebbe dovuto rientrare in Italia". Ma da quel giorno il suo cellulare è spento e loro non hanno più avuto alcuna notizia. Giovanni vive a Uri con i propri parenti, ma il 15 gennaio aveva deciso di imbarcarsi per Genova e da lì andare in cerca di un lavoro come maitre di sala o barista. Ha girato tra l'Italia e l'Europa, è stato sicuramente a Barcellona e poi a Nizza, ultima destinazione del suo viaggio che ora non si sa dove l'abbia portato. Oltre ad aver denunciato la sua sparizione ai carabinieri, parenti e amici hanno lanciato un appello su Facebook. Del caso si sta occupando anche la trasmissione Rai "Chi l'Ha visto?". "Non abbiamo sue notizie da 16 giorni, potrebbe essere in qualunque parte d'Italia o addirittura all'estero! - scrive sui social sua sorella - Quando è partito aveva dei jeans, scarpe grigie e nere e un giubbotto nero - aggiunge - ha con sé uno zaino grigio marca 'Invicta'". Giovanni Cherchi ha i capelli castani e gli occhi castano-verdi e la prossima settimana compirà 22 anni.(ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Flussio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...