Porto Conte: si dimette presidente Cella

Non c'è pace per il Parco naturale regionale di Porto Conte. Dopo due anni il presidente Gigi Cella, si è dimesso. Ventiquattro mesi era durato anche l'incarico del suo predecessore, l'agronomo ed ex docente dell'Università di Sassari, Antonio Farris, che se n'era andato polemicamente. Nella telegrafica comunicazione inviata al sindaco di Alghero, Mario Bruno, agli altri componenti del consiglio di amministrazione dell'ente e all'assemblea del Parco, composta dai consiglieri comunali di Alghero, Cella ha spiegato che la sua decisione risponde solo ed esclusivamente a motivazioni di carattere personale. Esponente di lungo corso dell'Udc di Alghero, vicinissimo all'ex assessore regionale ed ex vicesindaco Antonello Usai, il presidente dimissionario, 71 anni, lascia libera una casella che potrebbe tornare utile al sindaco Bruno per rendere più stabili gli equilibri all'interno della maggioranza che lo sostiene.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Flussio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...